"La combinazione tra l’approfondimento degli argomenti e la comunicazione e collaborazione con altri uffici è l’equilibro perfetto per me"

Sono in Kramp da un anno e mezzo. Non stavo cercando un nuovo lavoro e non sapevo che Kramp avesse una posizione aperta o che ci fosse una buona opportunità per me, ma fui contattata direttamente via linkedin da una persona che è il mio attuale manager. Kramp è nota in zona come una grande azienda e mio padre era un fattore, quindi la conoscevo già. La famigliarità con l’ambito agricolo fu una delle ragioni per cui il ruolo era interessante per me.


Durante e dopo la mia laurea e il master in comunicazione, ho lavorato per uno studio di design. Successivamente, ho passato cinque anni come consulente per una società specializzata nel miglioramento della customer experience. Passavo il mio tempo a esaminare e migliorare la customer experience sui canali digitali. La mia esperienza era esattamente ciò che Kramp voleva aggiungere al team. Quel messaggio su Linkedin da parte del mio boss era davvero dettagliato, molto personalizzato, quindi andai volentieri in visita presso Kramp. Mi fecero fare un giro e la conversazione fu davvero aperta, ebbi l’opportunità di parlare di ciò che per me era importante nel ruolo e di ciò che Kramp voleva. Ebbi l’opportunità di incontrare altri membri del team e di capire meglio come lavoravano.


Da subito, mi sentii a mio agio. Presto, capii che hai voce in Kramp, che quando hai qualcosa da dire le persone ascoltano davvero, non sono mai troppo impegnate con le loro attività da non poterti ascoltare. Nelle prime settimane sono uscita con gli account manager per visitare i clienti, ho imparato i processi, ho capito che è davvero facile comunicare con gli altri uffici e con i clienti. E’ stato davvero rivelatorio.


Per I primi sei mesi ho contribuito a rendere la customer experience sul webshop più semplice. Ho realizzato molta ricerca sui clienti, che è qualcosa che mi piace particolarmente e che è stato facile da organizzare perché Kramp ha molti clienti fidelizzati che hanno avuto piacere di essere coinvolti. Abbiamo condotto ogni tipo di test e proposto nuove idee per il sito web e per il flusso per i nuovi clienti in base alle risultanze del nostro lavoro di ricerca e test. Mi è stata concessa libertà di contattare i clienti e di concentrarmi su nuove funzionalità in base ai dati che di volta in volta emergevano dal feedback dei clienti.


Un anno fa, abbiamo iniziato a lavorare sulla Kramp App. Abbiamo iniziato definendo la strategia e quindi, quando abbiamo iniziato a lavorare sullo sviluppo, mi è stato chiesto di assumere il ruolo di Product Owner per la app. E’ stata un’esperienza davvero stimolante: creare qualcosa di davvero innovativo e lavorare con  sviluppatori del Kramp hub (ed esterni) intelligenti e lungimiranti. Io abito a Varsseveld ma al momento passo un giorno a settimana a lavorare allo sviluppo della app con il team tecnico nel Kramp Hub a Utrecht.


Faccio parte del team di lavoro di e-business marketing, e collaboriamo con altri team in Europa. E’ una delle cose che mi piace di più nel mio lavoro e di Kramp – lavorare con così tante persone che si trovano in diversi posti con background davvero vari.


Per quanto riguarda il futuro, in Kramp sei sempre incoraggiato a esplorare modi per incrementare le tue competenze e conoscenze. Ho partecipato a utili convegni e ora sto cercando corsi di formazione che mi aiuteranno a diventare ancora più efficiente nel mio ruolo e di raggiungere i miei obiettivi di carriera.